giornate didattiche

viviamo In una società dove urbanizzazione, industrializzazione e globalizzazione hanno creato una frattura quasi incolmabile tra il mondo agricolo e la quotidianità dei bambini e dei giovani. 

I bambini di oggi, vivono dentro le mura di casa, dentro le mura della scuola, dentro ai centri ludici, dentro le stanze dove si pratica danza o attività fisiche. Gli spazi chiusi prevalgono sul fuori, sulla natura e l'ambiente in cui vivono. 

 

I nativi digitali, già dalla prima infanzia sanno usare telefoni e computer, ma non hanno idea di come si produca il cibo che mangiano, sanno riconoscere innumerevoli loghi aziendali ma pochissime piante e animali dell’ambiente che li circonda!

 

Abbiamo smarrito il concetto di stagionalità, l’agricoltura industriale porta sulle nostre tavole in qualunque periodo dell’anno prodotti che naturalmente potremmo mangiare solo in primavera, piuttosto che in autunno o in estate; ed anche i sapori e gli odori dei prodotti genuini si sono persi….

 

Quando poi si apprende di deficit immunitari infantili causati da un eccesso di igiene che porta a disinfettare ogni qualvolta il bambino tocca un animale o si sporca in tra i prati…

Allora appare chiara la necessità di risanare quella frattura, ed
è proprio questo lo scopo delle Fattorie Educative: essere strumenti concreti  per aiutare i più giovani a rivedere il modo di relazionarsi con la natura e l’agricoltura.

 

La fattoria è un grande laboratorio all’aria aperta dove si impara facendo e lavorando, un ambiente di indubbia la valenza pedagogica poichè le attività a contatto con la natura consentono al bambino di vivere esperienze autentiche che stimolano il suo sviluppo cognitivo, affettivo, sociale e spirituale.

 

Vedere, toccare e accudire gli animali,  osservare come si sviluppa un pulcino dentro l’uovo e vederlo nascere, manipolare e trasformare le materie prime per produrre il pane o il formaggio, scoprire e utilizzare gli attrezzi per coltivare la terra, piantare e raccogliere gli ortaggi, sono esperienze che s’imprimono vividamente nelle menti di bambini e ragazzi perché non sono solo nozioni teoriche raccontate ma esperienze vissute in prima persona.

 

IN FATTORIA:

 

si riscopre l’importanza delle stagioni e si impara che non si può avere tutto e subito come al supermercato, ma che in natura ogni cosa ha il suo tempo. 


Si stimola la sensorialità dei bambini che percependo suoni, odori, sapori, sensazioni tattili mai provate sviluppano una capacità percettiva che sta diventando sempre più povera e scarsamente coltivata nella vita in città.

 

Si sviluppa una coscienza ecologica sensibilizzando i più giovani all’importanza del riciclo, del risparmio idrico, delle energie rinnovabili. 

 

... è il più cool dei social network, qui si socializza concretamente, non dietro un monitor, e s’implementano le abilità relazionali perché si opera in gruppo e si collabora per lo svolgimento delle varie mansioni coordinandosi per per il raggiungimento di un risultato concreto.

fattoria bassa corte è stata pensata e strutturata proprio per assolvere ai suddetti scopi, dispone di aree studiate specificatamente per la realizzazione dei laboratori e ospita tutti gli animali della fattoria per eccellenza, il tutto in spazi a misura di bambino!

scopri

DALLA SPIGA AL PANE O ALLA PIZZA

partendo dall'osservazione delle spighe di grano, si vedrà come si ottiene la farina dal mulino, come si impasta, il processo di lievitazione, e poi si infornerà il pane o la pizza nel forno a legna per gustarne la bontà!

DAL LATTE AL FORMAGGIO

alla scoperta degli animali che producono il latte, dopo aver munto la pecora o la capra si osserverà il processo 

di produzione del formaggio.

il piccolo contadino

tutti nell'orto per conoscere gli attrezzi del contadino ed imparare come si usano per zappare, vangare, concimare, piantare ed innaffiare gli ortaggi...

                               dall'oliva all'olio *laboratorio stagionale

armati di tende e pettine si andrà a raccogliere le olive, dopo averle insaccate si spiegherà il processo di molitura e si assaporerà l'olio nuovo sul pane caldo appena sfornato!

dalla frutta alla marmellata

si imparera' come produrre le confetture (o i succhi) partendo dalla frutta e si gusteranno le marmellate sul pane caldo appena sfornato

LO SPAVENTAPASSERI ECOLOGICO

 si spiegherà l'importanza del riciclo e si imparerà che con un pò di fantasia si possono realizzare oggetti veramente utili con materiali di scarto....il tema dell'ecologia e del riutilizzo può essere affrontato anche osservando la concimaia/letamaia o spiegando come viene riutilizzata l'acqua in fattoria!

dall'uovo al pulcino

la fattoria è dotata di una stanza adibita a nursery con svezzatoi e incubatrici grazie alle quali si potrà assistere al miracolo della vita osservando come si sviluppa l'embrione all'interno dell'uovo e ammirando la schiusa dei pulcini, si osserveranno poi i polletti nelle varie fasi della crescita, si visiterà l'aia e il pollaio con le varie razze di galline, anatre, oche, tacchini, si osserveranno le diverse uova, si raccoglieranno poi le uova nel pollaio delle ovaiole e si farà una bella frittata!

n. b. questo laboratorio si può svolgere anche in classe (vedi sotto)

l'asino, il pony ed il cavallo

dopo aver osservato gli animali ed appreso le differenze e l'anatomia, si imparerà come accudirli, spazzolarli e pettinare i crini, si passa poi al lavoro in scuderia, dopo aver pulito la vecchia lettiera si metterà la paglia pulita e il fieno nella rastrelliera, poi tutti in sella per un bel giretto sul pony o l'asinella!

ALLA SCOPERTA DEGLI ANIMALI *laboratorio fisso

si osserveranno tutti gli animali ospitati, si imparerà perchè vengono allevati, dove vivono, cosa mangiano e tante altre curiosità... si interagirà con molti di loro, accarezzandoli o dandogli da mangiare!

ESPERIENZE SENSORIALI

il laboratorio si snoda in varie tappe della fattoria, ci si soffermerà ad annusare e toccare le erbe aromatiche, la paglia e il fieno, il grano, la terra bagnata e gli animali quali il pulcino, il cavallo o il caprone! 

PROGRAMMA

mezza giornata

giornata intera

9.30 Arrivo in fattoria e presentazione

9.45 alla scoperta degli animali

11.00 merenda e gioco

11.30 laboratorio a scelta

13.00 congedo e saluti

9.30 Arrivo in fattoria e presentazione

9.45 alla scoperta degli animali

11.00 merenda e svago

11.30 laboratorio a scelta

13.00 pranzo e gioco libero

14.30 secondo laboratorio a scelta

16.00 congedo e saluti

NOTA BENE:


* La Fattoria e gli equini sono coperti da polizza assicurativa inerente gli eventuali danni agli ospiti derivanti dall’attività  didattica.

*In accordo con i docenti si possono realizzare altri laboratori usando i mezzi, gli spazi e le attrezzature presenti in azienda.

AREA DOWNLOAD

Scarica la Brochure con l'offerta didattica di Fattoria Bassa Corte
Scarica i moduli di tesseramento
Scarica il modulo di prenotazione visita in fattoria

COPYRIGHT 2018 Fattoria Bassa Corte P.I. 02870140841   |   Tutti i diritti riservati.  

 

informazioni di contatto

C.da Piano Spito snc
92016 - Ribera AG

3476560779

 

3890163681

     

bassacorte@outlook.it